Tour guidati in italiano

State programmando un viaggio a Berlino, individuale o di gruppo, non sapete da dove iniziare e volete sfruttare bene il Vostro tempo?

Siete sul sito giusto! Claudia Marchese, guida accreditata dall'Associazione Guide di Berlino, vi accompagnerà alla scoperta di questa affascinante capitale. Attenta ai vostri desideri, interessi e curiosità vi saprò fare innamorare e vivere questa città da autentici berlinesi.

 Tel/Whatsapp:
+49 (0)179 145 97 62


 facebook
 tripadvisor
 info@berlincosmo.de

Visite guidate

Un tour per cominciare


Una visita di mezza giornata effettuata utilizzando i mezzi pubblici /bus a noleggio o limousine.

Un piacevole ed essenziale tour di orientamento, attraversando le principali attrazioni della città e con brevi giri a piedi.

Berlino è una città con una superficie enorme, circa dieci volte la superfice di Roma e Parigi e più estesa di New York

il tour di mezza giornata con l' utilizzo i mezzi pubblici consentirà la visita a due dei maggiori centri storico geografici della città

che potranno essere concordati personalmente in loco o al momento della prenotazione.

Durata 3-4 ore 

Berlino è ricca di luoghi interessanti oltre al consueto tour di mezza giornata si possono comporre dei programmi infomativi e stimolanti per l' intera giornata o per più giorni.

 

 

 

Panoramica


Una panoramica essenziale per orientarsi in questa vasta metropoli.

Si visiteranno i principali poli storico-geografici, lì dove la storia dell' ultimo secolo ha cambiato il volto della rinnovata capitale. Il resoconto di una storia spesso frammentata e contraddittoria, che si rispecchia nell’urbanistica e nelle architetture di una città moderna e policentrica.

l'Alexander Platz, icona della ex Berlino socialista

il Duomo e l’Isola dei Musei, lo straordinario complesso architettonico sotto la protezione dell' Unesco 

il celebre viale Unter den Linden e la Porta di Brandeburgo

la modernissima Potsdamer Platz ridisegnata da architetti di fama internazionale dopo la riunificazione della città

il vecchio cuore di Berlino Ovest, la City West, l' area intorno alla stazione metropolitana Giardino Zoologico, Zoologischer Garten, il KuDamm, il lunghissimo viale commerciale vivace ed elegante

le rovine della Chiesa della Memoria, la chiesa vuole essere oggi un monito contro le guerre e al tempo stesso simbolo della rinascita di Berlino.

Durata ideale tra le 4 e le 6 ore.

Mitte : il cuore storico della capitale


Mitte è il cuore storico della città, la Porta di Brandeburgo e il Viale Unter den Linden, la Friedrichstrasse, la magnifica piazza del Gendarmenmarkt, L'Isola dei Musei con l'imponente edificio del Duomo, il Castello, l' Alexander Platz , il quartiere di S.Nicola e l' ex-quartiere ebraico,  oggi uno dei quartieri più alla moda della città. Basta addentrarsi sulle strade minori che incrociano la Rosenthalerstrasse o la Neue Schönhäuserstrasse per trovare negozi vintage ed esclusivi, ristoranti e caffè molto accoglienti, dancing bars e gallerie d'arte. La cupola dorata della Nuova Sinagoga, il campanile barocco della luterana Sophienkirche, i cortili liberty degli Hackesche Höfe sono aspetti di una varietà già tipica della vecchia Berlino.

Sullo sfondo di un ambiente storico magnificamente conservato scopriremo le tracce della presenza ebraica prima delle deportazioni ... 55.000 ebrei berlinesi verranno deportati dal questo quartiere, tra loro molti furono imprigionati nelle stesse case che visiteremo. In pochi sfuggirono alle deportazioni.

Un' itinerario denso di immagini che scoprire l' anima di questa città.

Vita quotidiana ai tempi del Muro


Berlino divisa e il regime della DDR

La costruzione del Muro il 13 agosto 1961 rappresenta il capitolo più emotivo della storia berlinese: La divisione della città. Una linea continua, come una ferita richiusa della terra, segna quello che era il percorso del Muro.

Il tour sulla Berlino divisa inizia dalla stazione fantasma di Nordbahnhof e dal vicino Centro di Documentazione del Muro di Berlino, parte ingrante del Memoriale di Bernauer Strasse. Osservando i resti del Muro, la "striscia della morte" e la Cappella della Conciliazione, cercheremo di capire come la divisione abbia condizionato la vita delle persone, insomma com'era il mondo ai tempi della cortina di ferro.

Il "dopo DDR"

Fermata speciale alla East Side Gallery, una galleria d’arte open-air realizzata sul tratto di Muro più lungo esistente (1300 metri) lasciato a testimoniare la divisione come Memoriale della Libertà. I 106 murales sono un esempio di  street-art su temi pacifisti e politici, come il "Bacio letale" fra Leonid Breznev e Erich Honecker. A pochi metri dalla East Side Gallery, l'Oberbaumbrücke, il ponte più bello di Berlino, collega il quartiere di Friedrichshain, dove ci troviamo ora, a Kreuzberg, oltre la Sprea. Sorvegliato speciale un tempo, l'Oberbaumbrücke si ritrova oggi nel cuore della movida berlinese.

Da vedere ancora nel quartiere di Lichtenberg il Museo della STASI, con le carceri e il quartier generale del temibile Ministero per la Sicurezza di Stato (Staatssicherheit in tedesco, da cui, appunto, l'abbreviazione) e il Centro di documentazione STASI vicino alla Topografia del Terrore e al Checkpoint Charlie.

Berlino dei Musei: non solo arte


Il cuore di Berlino artistica batte sull'Isola dei Musei

Alcuni dei musei più importanti di Berlino si trovano sulla celebre "Isola", che grazie anche alla ricostruzione della passeggiata archeologica permette uno sguardo d'insieme su 6000 anni di arte e storia, dal busto di Nerfertiti (Neues Museum) fino ai capolavori di Menzel, Friedrich, Monet e Renoir (Alte Nationalgalerie) passando per la collezione di arte romanica e bizantina (Bode Museum). Il Pergamonmuseum, con l'allestimento del grandioso altare, è un'istituzione unica nel suo genere. I Musei si lasciano apprezzare sia in visite speciali dedicate alle singole raccolte, sia in una visita panoramica alla scoperta dei tesori principali dell' Isola...

Contemporary - Arte contemporanea a Berlino

Alla Neue Nationalgalerie e all’Hamburger Bahnhof sono di casa l'arte moderna e contemporanea: la scena artistica attuale è arricchita dalle tante gallerie e spazi espositivi, nel quartiere di Mitte ma ormai anche a Kreuzberg, Charlottenburg e alla Zitadelle di Spandau. Il Museo Ebraico di Daniel Libeskind racconta il destino degli ebrei europei e la ricchezza della loro cultura, il Martin Gropius Bau ospita retrospettive di artisti e fotografi anche contemporanei.

Non solo arte: teatro, scienza, pacifismo e... zucchero

Una varietà di musei speciali a Berlino, offre approfondimenti in ogni direzione, dalla casa-museo di Brecht al Museo dello Zucchero, dal Museo di Scienze Naturali al Museo dell'Igiene. Ci sono il Museo del Design, quello degli strumenti musicali e un piccolo ma suggestivo Museo contro la guerra.

Il Museo della Tecnica è una summa delle conoscenze scientifiche attuali magnificamente illustrate al grande pubblico.

 

Berlino internazionale: Kreuzberg e dintorni


Prove generali per un mondo multicuturale

A Berlino sta prendendo piede una società nuova. Se "Multikulti" è termine ormai vecchio e superato, i fatti parlano chiaro: un berlinese su 7 è straniero. E la comunità internazionale non è più concentrata a Mitte o a Kreuzberg, ma è presente in tutta la città. La convivenza induce a riconsiderare il proprio punto di vista sul mondo e getta le basi per una società più equa e creativa, oltreché meramente "multiculturale".

È uno dei grandi temi di oggi, non ammette astensioni:

Voi che cosa ne pensate?

 

Passeggiando nei quartieri multietnici di Kreuzberg, Friedrichshain, Prenzlauerberg cercheremo insieme una risposta alle domande sul mondo che verrà.

Visita a Potsdam


Meraviglie della città sull'acqua

Patrimonio culturale dell'umanità dal 1990, Potsdam ci accoglie e sorprende ogni volta con la stessa intensità grazie al centro storico barocco, ai numerosi parchi e castelli...

Il tour attraversa la foresta del Grünewald e fa tappa sul ponte di Glinicke, ponte delle spie per gli scambi di spie avvenuti ai tempi della guerra fredda. Arrivati nella vecchia residenza dei principi elettori del Brandeburgo, visiteremo il castello di Sanssouci di Federico II, splendido esempio di rococò tedesco.

Il Castello della Guerra Fredda

Castelli e dimore da vedere dopo Sanssouci: il grande Neues Palais (Palazzo Nuovo) in stile tardo-barocco e la residenza di Cecilienhof, sede nel 1945 della conferenza di Potsdam, dove i leader di Stati Uniti, Inghilterra e Unione Sovietica si incontrarono per discutere le sorti della Germania e dell'Europa intera. Vedremo esattamente il salone e il tavolo attorno al quale sedettero Churchill, Truman, Stalin e Molotov. Rimasti come allora.

 

 

KZ - Campo di concentramento di Sachsenhausen


Viaggio al termine dei totalitarismi

“Ho costruito nelle vicinanze della capitale del Reich e con l’impiego di pochi mezzi un campo di concentramento completamente nuovo, moderno e ampliabile in qualsiasi momento, all’altezza delle esigenze e delle pretese di ogni tipo...”, scriveva Himmler al Führer nel 1937, con un trasporto e un entusiasmo che fanno rabbrividire.

Il Konzentrationslager di Sachsenhausen fece da modello per i campi successivi. Fra il 1936 e il 1945 vi furono internati circa 220.000 uomini.

L' operazione Bernhard

Vi racconteremo però anche aneddoti come l' Operazione Bernhard, la più importante opera di contraffazione della storia per mano di un gruppo di esperti tipografi del campo.

I totalitarismi, alla fine, si somigliano

Evacuato nel 1945, Sachsenhausen fu presto rimesso in attività dai sovietici con il nome di Speziallager No 7. e fino al 1950 vi furono internate altre 60.000 persone.

Festival delle luci (Festival of lights)


Sapevate che d'autunno a Berlino è di scena la luce?

E' meraviglioso l'autunno berlinese: di giorno i colori seducenti dell'estate tardiva (Spätsommer) riscaldano le facciate dei palazzi, dopo il tramonto le luci d'artista del Festival of Lights sono un'occasione unica per ammirare oltre 50 musei, piazze e attrazioni come il Duomo, la porta di Brandeburgo e la Torre della Televisione in una veste indimenticabile, grazie a potenti fari colorati.

Un fitto programma di iniziative ed eventi collaterali sul tema della luce accompagna il festival: in questo contesto berlin cosmo vuole riflettere, quest'anno, sul significato metaforico della luce e del buio, con una visita speciale all'ex-quartiere ebraico e soprattutto al Museo Ebraico di Daniel Libeskind che letteralmente 'fa luce' su uno dei capitoli più delicati della storia tedesca e mondiale.

Oltre alla panoramica by night sulla festa di luci, 2 mezze giornate di visita guidata mostrano i punti focali degli ultimi secoli di storia tedesca, dalla capitale prussiana alla capitale moderna con le audaci creazioni di Renzo Piano, Helmuth Jahn e Norman Foster.

Durata: 4 giorni / 3 notti

Tra passato e presente


Prima di un'immersione nella cultura classica e la visita agli inestimabili tesori conservati nei musei berlinesi,  si apre il tour con una panoramica di Berlino, partendo dal quartiere Ovest, l'elegante distretto di Charlottenburg, con l'omonimo castello in stile barocco, il viale dello shopping Kurfürsterdamm e la Chiesa della Memoria.

Pariser Platz, la Porta di Brandeburgo, indiscusso simbolo cittadino, il Memoriale dedicato alle vittime dell'Olocausto, il capolavoro high tech della Potsdamer Platz e il palazzo del Reichstag.

Lungo il viale alberato Unter den Linden si possono ammirare la Cattedrale, il Duomo Francese e il Duomo Tedesco nell'elegante Piazza della Gendarmeria, il Teatro dell’Opera, l’Università e il quartiere Nikolai, culla della capitale tedesca.

L'Alexanderplatz, ai piedi dell'altissima Torre della Televisione, conduce al grandioso viale Karl Marx Allee, fino ad arrivare alla  East Side Gallery e al Check Point Charlie.

Visita guidata dell'Isola dei Musei, in particolare al Pergamonmuseum e al Neues Museum. Nel 1999 l'Isola è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Vi si trovano alcuni dei Musei Statali più importanti di Berlino, che colpiscono anche per la cura degli allestimenti.

Con l'altare di Pergamo e la porta di ingresso alla città di Babilonia, il Pergamonmuseum è una collezione assolutamente unica nel suo genere: più che dentro a un museo sembra di trovarsi in una piccola Pompei dell'Asia Minore.

Nel Museo Egizio (parte del Neues Museum) il busto di Nefertiti e una ricca collezione di sculture, mummie, utensili e gioielli svelano i segreti dell'oltretomba egizia. Il Neues Museum ospita anche una collezione di straordinari reperti della cultura celtica e germanica come l'elmo di Canossa e il "cappello d'oro" di Berlino.

A Potsdam, a 30 km da Berlino, è invece il potere della famiglia degli Hohenzollern a mostrarsi. Il gran numero di palazzi riccamente decorati e parchi furono utilizzati come residenze dai re du Prussia. Si potrà ammirare la reggia di Sanssouci, l'imponente Neues Palais e la ricostruzione di un quartiere in perfetto stile olandese. I prati in fiore, i giochi d'acqua delle fontane, gli eleganti edifici sono la cornice perfetta per scoprire la storia di questa importante casata tedesca, che ha fatto di Berlino un grande centro culturale ed economico.

 

Durata: 4 giorni / 3 notti

Tour di Berlino in bicicletta


Berlino in bicicletta, sì! ...perché le strade principali di Berlino sono dotate di percorsi ciclabili, con semafori appositi. E allora perché non sfruttare questo sistema pratico e veloce di muoversi in città?

In sella alle nostre bici visiteremo Berlino in lungo e in largo, percorrendo il viale Unter den Linden, il parco del Tiergarten, il quartiere delle ambasciate e via, lungo il tracciato del Muro, diretti a Nord, fino al ponte Bornholmer, esattamente dove nella tarda serata del 9 novembre 1989 si aprì la prima breccia "oltre cortina", e la storia cambiò all'improvviso. Il tour prosegue verso Berlino Ovest, nel cuore commerciale della città, per finire in bellezza in mezzo al verde, nel quartiere residenziale di Grünewald.

Tour personalizzati

Possiamo seguire percorsi tematici più brevi, ritagliati su interessi speciali. IspirateVi ai nostri itinerari a piedi e proponete il Vostro Tour personale! Lo realizzeremo insieme.

Se amate le passeggiate in mezzo al verde, Vi consigliamo di esplorare il Brandeburgo e i bei laghi fuori Berlino. La possibilità di viaggiare con la bicicletta sui mezzi pubblici e rientrare in treno e metropolitana, rende la gita ancora più comoda e piacevole.


 

Durata consigliata: dalle 4 alle 8 ore

P. S. Berlino è pianeggiante, i percorsi non presentano grosse difficoltà. Basta saper andare in bicicletta!

Storia e arte raccontate nella Lunga Notte dei Musei


Berlino è un vulcano di energia: è vivace, divertente, controcorrente, ma è anche culla per più di 170 musei, collezioni e gallerie d'arte. È un'immensa macchina del tempo attraverso le civiltà.

Due volte all'anno, una nel cuore dell'inverno e l'altra a fine estate, nella città ha luogo la Lunga Notte dei Musei ( die Lange Nachte der Museen ), in cui più di 100 centri culturali, musei e mostre, aprono straordinariamente per la notte a migliaia di visitatori, con guide del tutto speciali, interessanti eventi collaterali e bus navetta per permettere a tutti i curiosi di godere il più possibile del patrimonio culturale nella Capitale.

Un'occasione imperdibile per godere del fascino di Berlino by night e della sua incredibile offerta culturale.

Tre giornate di visita guidata alla scoperta della storia di Berlino e del suo inconfondibile profilo artistico e architettonico, coniugate alla visita di una delle più grandi collezioni di antichità al mondo, il Museo di Pergamo, guidati dal chiaro di Luna. La prossima occasione sarà il 31 agosto 2013.

 

Durata: 4 giorni / 3 notti

 

la magia del Natale in scena a Berlino


In questo tour è in scena il Natale in Germania e la magia che questa festa porta con sè nelle piazze berlinesi: i canti festosi, il profumo del vin brulè e della cannella nell'aria, i deliziosi dolci tipici esposti nelle bancarelle e nelle vetrine dei fornai, le mille luci colorate e le tipiche stelle scintillanti iluminano le vie e gli edifici più belli città, dandole un'aspetto da fiaba.

Si unirà alla visita guidata ai luoghi di maggiore interesse la gioia del Natale che si percepisce in città: nei luoghi più celebri sono infatti allestiti irresistibili mercatini artigianali: come presso la Piazza della Gendarmeria, dove si svolge il più rinomato, oppure all'interno dell'elegante cornice del Castello di Charlottenburg, e davanti alla Chiesa della Memoria, mentre a Est è l'intera Alexanderplatz che si riempie di casette in legno pronte ad ospitare i più svariati artisti e pasticceri; solo per citare i più grandi.

Ma incredibile è l'atmosfera che si respira a Berlino, che porta a scordarsi del freddo e a vivere con curiosità ed entusiasmo uno dei periodi più belli e caratteristici per far la conoscenza della città.

 

Durata 4 giorni / 3 notti

 

Viaggio attraverso l'ecosostenibile berlinese


È incredibile come Berlino già con un primo impatto riesca a stupire i turisti, specialmente per la natura rigogliosa che la incoricia ... Chi si immaginerebbe di trovare accanto a una delle piazze più all'avanguardia del mondo, la Potsdamerplatz, un bosco di 210 ettari?

Ci si trova immersi nella città in evoluzione per antonomasia e nella sua incontenibile ricerca del nuovo, lasciando lungo il suo percorso evolutivo l'inconfondibile cura per il verde cittadino e per le energie rinnovabili.

Tre giornate intere di visita guidata, per cogliere fino in fondo l'anima di questa città, quello che i suoi edifici storici hanno da raccontare, e come è in grado la Capitale di trasformarsi in promotrice dell'ecosostenibilità.

Si potrà godere del panorama cittadino dalla cupola del Parlamento, dell'architetto Norman Foster, nel complesso del Bundestag, celebre esempio di utilizzo ampio ed efficiente di fonti rinnovabili di energia primaria: armonia tra architettura e rispetto per l'ambiente.

Recuperare le forze e allo stesso tempo fare una panoramica di Berlino lungo la Sprea e i suoi canali a bordo del battello alimentato a energia solare, e poi scoprire angoli inediti della città, come il vivace e colorato quartiere di Prenzlauer Berg, modello di ecosistema urbano. Oltre ai numerosi shopping point e locali bio, il messaggio che viene lanciato da questo distretto è quello di poter permettere agli abitanti di una grande metropoli di godere allo stesso tempo di sistemi eco - compatibili.

Questo è un viaggio che guida verso la conoscenza di una della capitali più affascinanti al mondo, aiutando allo stesso tempo a riflettere sulla cura che oggi più che mai c'è bisogno di avere per l'ambiente in cui si vive.

Durata: 4 giorni / 3 notti

Chi sono

Mi chiamo Claudia, sono nata a Potenza e con incessante passione e curiosità vivo a Berlino dai tempi del Muro ed è oggi quì che mi sento a casa.

Arrivata a Berlino un pò per caso a metà degli anni Ottanta, attraverso un' organizzazione di volontariato, decisi di rimanere per continuare i miei studi universitari.

Esercito la professione di guida turistica dalla fine degli anni Novanta e sono accreditata all' associazione delle guide di Berlino dal 2001.


Più che una professione, essere una guida di Berlino è per me una passione; amo questa città che mi offre costantemente nuovi punti di vista: il suo ruolo protagonista della storia contemporanea, la sua estetica senza eguali caratterizzata dalla sovrapposizioni e contraddizioni storico-politico-culturali, la varietà e lo stile di vita dei suoi abitanti, mi invitano ad esplorarla per capirla più a fondo.

Oltre all' interesse per questa città coltivo altre due passioni, lo yoga e mio figlio Leandro, 10 anni, berlinese-italo-tedesco che mi offre giornalmente una piattaforma di riflessione sulla mia identità culturale ed è per me fonte di continua ispirazione.
 Tel/Whatsapp:
+49 (0)179 145 97 62


 facebook
 tripadvisor
 info@berlincosmo.de

Contatti

berlin cosmo, Tour personalizzati e visite guidate in italiano a Berlino
di Claudia Marchese

Steinstr. 9 D - 10119 Berlin
Tel.: 0049 179 1459762

Inviate la vostra richiesta al seguente indirizzo mail specificando la data e il numero di partecipanti. Risponderò al più presto inviandovi un preventivo e rispondendo alle vostre domande.


 Tel/Whatsapp:
+49 (0)179 145 97 62


 facebook
 tripadvisor
 info@berlincosmo.de